02 94750239 Dal lunedi al venerdi dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 14.00 fino alle 18.00
La scelta del prodotto giusto : Tapis Roulant
Tapis Roulant


La pedana da corsa è uno degli apparecchi di fitness più venduti al mondo. Questo successo è dovuto ai diversi benefici sulla salute che ne derivano, il tutto in un ambito ludico e conviviale. Numerosi modelli sono provvisti di presa USB per collegare lettori MP3, schermo TV e anche lettore DVD.

Fra i marchi più importanti di pedane da corsa, troviamo marchi quali Nordictrack, Proform, BH Fitness o ancora Weslo la cui qualità delle pedane illustra l'esperienza su questo mercato.


Una pedana da corsain dettaglio:



    Si compone:



  • Di un motore di allenamento : che avvia la fascia di scorrimento della pedana.



  • Da una fascia di scorrimento : che aziona la messa in movimento della superficie di corsa.



  • Da una superficie di corsa: lo spazio sul quale si corre.



  • Sa un motore di inclinazione:



  • Da delle impugnature di mantenimento



  • Da sensori tattili: situati sulle impugnature di mantenimento, che indicano la frequenza cardiaca durante lo sforzo.



  • Da unammortizzatore: che diminuisce del 15-33% i dolori articolari rispetto alla corsa a piedi classica



  • Da una consolle: che permette di scegliere un programma di allenamento, di conoscere la durata della seduta, le calorie bruciate durante lo sforzo, il ritmo cardiaco.



  • Da una chiave di sicurezza: Quando non è collegata, la pedana da corsa non si avvia.



  • Da rotelle per lo spostamento che permettono di sistemare la pedana alla fine della seduta.



Utilizzare una pedana da corsa facilita la perdita di peso e permette di ritrovare rapidamente la forma fisica e quindi una sensazione di benessere. Permette anche di seguire un allenamento cardiovascolare efficace e adatto, grazie ai programmi di allenamento. Inoltre, poiché il motore gira a velocità costante, l'utilizzatore ha la garanzia di correre sempre allo stesso ritmo contrariamente alla corsa a piedi tradizionale.

Sul piano medico, utilizzare una pedana da corsa regolarmente permette di ridurre il tasso di colesterolo e di diminuire i rischi di infarto del 50%.
  • La potenza del motore (espresso in CV): più è importante, più la pedana da corsa sarà robusta.


  • La superficie di corsa: più sarà grande, più la corsa sarà piacevole.


  • L'ammortizzamento: permette all'utilizzatore di allenarsi senza sentire dolore a livello delle articolazioni, contrariamente alla pratica della corsa a piedi tradizionale.



A livello meccanico:



  • La potenza: espressa in Pic e in continuo, influisce sulla robustezza della pedana. La potenza in Pic è la potenza massima assoluta raggiunta dalla pedana da corsa. La potenza in continuo è la potenza massima raggiunta dalla pedana da corsa in situazione di utilizzo.

  • Dovete scegliere la pedana da corsa tenendo conto della potenza in continuo e del livello di pratica. Più correte, più la pedana deve avere una potenza continua importante.



  • L’inclinazione: espressa in %, permette un allenamento su terreno non pianeggiante.




A livello delle performance sportive della pedana da corsa:



  • La velocità massima della pedana da corsa: deve permettere una progressione scaglionata nel tempo.



  • I programmi di allenamento: devono essere in numero sufficiente per rispondere ai vostri obiettivi (esercizio cardiovascolare, camminata rapida...) e per restare motivati.



  • I sensori tattili: danno un'indicazione della frequenza cardiaca durante la seduta. Per una maggiore precisione e affidabilità sulla frequenza cardiaca, è necessario utilizzare un cardiofrequenzimetro.




A livello di comfort:



  • L’ammortizzamento: è un punto fondamentale per correre in modo confortevole.



  • Il ventilatore: permette di rinfrescarvi durante l'allenamento.



  • Il portabottiglia: indispensabile per reidratarsi nel corso della seduta.



  • Il portarivista: per leggere allenandosi.



  • La presa USB: per ascoltare musica in formato MP3 durante le sedute di allenamento oppure la vostra musica preferita.



  • Lo schermo TV e il lettore DVD per divertirvi correndo.




Quando acquistate una pedana da corsa, pensate anche:





  • Alla velocità massima della pedana da corsa: deve essere compatibile con i vostri obiettivi di allenamento (camminata rapida, jogging…)



  • Al peso massimo utilizzatore: deve essere superiore al 20% del peso corporeo.



  • All'inclinazione: permette di intensificare lo sforzo cardiovascolare stesso a una velocità ridotta.



  • All'interattività dei programmi della consolle: verificate che i programmi di allenamento predefiniti e personalizzabili rispondano ai vostri obiettivi.



  • Alla misurazione della pulsazione cardiaca: pensate ad abbinare i sensori tattili ad una fascia toracica per dei dati più affidabili.



  • Al livello di pratica: occasionale, regolare, intensiva, professionale. Il tempo di allenamento determina il livello di gamma della pedana. Più vi allenate e più la pedana da corsa deve essere resistente e quindi di alta gamma. Per aiutarvi nella scelta, cercate le pedane con i loghi "semi-pro" o "pro".



  • Verificate che la pedana da corsa sia pieghevole e possieda delle rotelle per lo spostamento.


Per i vostri obiettivi di perdita di peso, consultate la nostra rubrica dietetica dimagranteper ottimizzare le possibilità di successo.

Nel caso in cui abbiate anche solo il minimo dubbio durante la scelta dell'apparecchio, non esitate a porre le vostre domande al team Fitness Boutique che vi risponderà con piacere.

Loading
FitnessBoutique